Carolina Grassi, Shareholder & Project Manager presso Ventive, nominata da Forbes Italia tra i 100 talenti Under 30

19 Giugno 2024

Congratulazioni per essere stata inserita tra i 100 innovatori Under 30 più promettenti d’Italia secondo Forbes! Cosa significa per te questo riconoscimento e come pensi che influenzerà il tuo percorso professionale futuro?

Sono davvero onorata di questo riconoscimento, che arriva in un momento di forte crescita personale e lavorativa. Poco dopo la laurea, ho iniziato a lavorare nel mondo delle startup, un settore che in Italia era ancora poco conosciuto e con dinamiche non ben definite. Questo riconoscimento è una diretta conseguenza dei risultati ottenuti e spero che possa aumentare l'attenzione verso un settore in costante evoluzione.

Che ruolo ha avuto nel tuo sviluppo professionale il tuo percorso di studi alla Luiss? In che modo la formazione ricevuta e le esperienze vissute hanno contribuito al tuo successo attuale?

 Durante il mio percorso triennale ho frequentato il corso di Economics & Business, approfondendo vari aspetti del settore finanziario. Successivamente, ho scelto il corso di Management con indirizzo Innovation & Entrepreneurship per la mia laurea magistrale. Unire teoria e pratica durante i cinque anni di studio alla Luiss è stato determinante per comprendere le varie sfaccettature del mio lavoro quotidiano. L'attenzione data ai temi dell'innovazione si è rivelata la chiave vincente per apprendere rapidamente ed efficacemente le dinamiche lavorative.

Molti giovani spesso si sentono persi o incerti riguardo al proprio futuro professionale. Quali consigli daresti loro per orientarsi nel mondo del lavoro e raggiungere i propri obiettivi?

 Consiglierei di fare quante più esperienze possibili, anche in ambiti differenti. Il percorso in economia permette di esplorare diverse carriere lavorative e di mettere alla prova le proprie capacità per capire quali siano le più affini. Quando si entra nel mondo del lavoro, il tempo a disposizione si riduce notevolmente quindi è fondamentale arrivare con le idee chiare sul proprio percorso. Aumentando il proprio bagaglio esperienziale, si riduce il rischio di intraprendere una carriera non adatta.

Guardando al tuo percorso, quali sono state le sfide principali che hai dovuto affrontare e come sei riuscita a superarle? Quali strategie o atteggiamenti si sono rivelati fondamentali per il tuo successo?

Quando sono entrata nel mondo del lavoro, avevo fatto delle esperienze formative ma che non mi avevano ancora portato piena soddisfazione. Poi ho scelto di lavorare in Ventive, una società appena nata che doveva ancora strutturarsi e crescere in un mercato nuovo. È stato difficile ottenere credibilità e autorevolezza, ma sono riuscita a tenere testa agli altri player del mercato e a proseguire con il mio obiettivo. Oggi, dopo essere diventata socia dell'azienda, sono felice di aver scelto una startup in early stage dove mettermi alla prova e crescere insieme al team. Il consiglio che mi sento di dare è di non avere paura di provare, di sbagliare, di fallire e di riprovare. L'unico modo per fare esperienza è tentare.

Il riconoscimento di Forbes è un traguardo importante, ma sicuramente ci sono stati altri momenti chiave prima di arrivare a questo. Potresti raccontarci un episodio significativo che ha segnato una svolta importante nel tuo percorso professionale?

L'inizio del mio percorso professionale è stato il momento più impegnativo. È stato difficile scegliere una carriera in una startup rispetto a una grande azienda consolidata. Durante il mio percorso lavorativo, ho svolto attività che avevano un impatto diretto sull'azienda, il che mi ha portato a crescere velocemente e a confrontarmi con realtà più grandi di me. La parte più gratificante della mia carriera è guardare indietro e vedere che i risultati raggiunti dall'azienda sono anche merito mio

Ultime News

28 Giugno 2024

Intervista con Nicola Vernola, il più giovane avvocato d’Italia

19 Giugno 2024

Andrea Bonabello, Founding partner e CEO di Ulixes Capital Partners, è tra i talenti under 30 selezionati da Forbes Italia nella categoria Finance

19 Giugno 2024

L’Alumnus Riccardo Vanelli, Investment Associate presso Italian Angels for Growth, è tra i giovani under 30 premiati da Forbes Italia nella categoria Finance

19 Giugno 2024

Intervista ad Alberto De Angelis, COO e CMO del Gruppo Paideia & Mater Dei, premiato da Forbes Italia Under 30 per la categoria Media & Marketing